La Prima Prova: consigli utili

La prima prova dell’esame di Stato in Psicologia rappresenta di sicuro l’ostacolo più impegnativo. Il nostro consiglio è, pertanto, quello di raccogliere inizialmente tutto il materiale che vi occorre (libri, appunti e dispense), organizzarlo secondo un ordine di priorità crescente, stabilire quali argomenti di psicologia generale studiare (temi svolti), decidere per ciascun argomento 1 o al massimo 2 teorie da sapere bene,  1 o 2 metodi di indagine e/strumenti e 1 o 2 ambiti applicativi.

In particolare, seguite questo schema per ciascuna tematica:

  1. DEFINIZIONE GENERALE
  2. TEORIE A SCELTA (Max 2)
  3. METODI D’INDAGINE/STRUMENTI (a seconda dei casi)
  4. AMBITI APPLICATIVI

Facciamo un esempio: per la tematica della Motivazione, oltre a conoscere una definizione generale, potreste prepararvi due teorie: la Teoria cognitivista (Heider) e la teoria della Piramide di Maslow.

Per quanto riguarda i cosiddetti metodi d’indagine, potreste prepararvi un interessante confronto tra l’approccio dalla corrente behavioristica e l’approccio clinico che predilige i metodi proiettivi.

Infine, per quanto riguarda gli ambiti applicativi, potreste parlare dell’importante ruolo che gioca la motivazione nel setting terapeutico, ed in un senso più ampio nel rapporto tra lo psicologo ed il paziente.

Così facendo avrete circa 2/3 pagine da studiare approfonditamente per ciascun argomento!

Ora vi starete chiedendo: ma quali sono le tematiche di psicologia generale utili da sapere per superare la prima prova dell’esame di stato in psicologia?

Ebbene eccovi serviti!

PRIMA PROVA: GLI ARGOMENTI DA STUDIARE

Considerate che nel 98% dei casi, gli argomenti generali che escono per la prima prova sono più o meno questi:

  1. Le Teorie Psicologiche (Modelli Teorici)
  2. La Motivazione
  3. La Percezione
  4. Le Emozioni
  5. La Memoria
  6. L’Intelligenza
  7. Il Pensiero
  8. L’Apprendimento
  9. Il Linguaggio
  10. Il rapporto tra Pensiero e Linguaggio
  11. La Comunicazione
  12. L’Attenzione
  13. Il Conflitto
  14. L’Aggressività e la Frustrazione
  15. Lo Stress
  16. Lo Studio della Personalità
  17. Lo Sviluppo della Personalità
  18. Lo Sviluppo Cognitivo e l’Intelligenza
  19. I Metodi Psicometrici
  20. I Meccanismi di Difesa
  21. Sviluppo Affettivo
  22. Sviluppo Sociale
  23. L’Adolescenza
  24. L’Età Adulta
  25. La Vecchiaia
  26. Sviluppo Morale
  27. Sviluppo nell’Arco di Vita
  28. La Cognizione Sociale
  29. Il Rapporto tra Cognizione, Emozione e Motivazione
  30. Gli Stati di Coscienza
  31. La Creatività

Le prime 20 tematiche di questo elenco sono davvero necessarie per affrontare la Prima Prova. In altre parole, il consiglio è quello di avere però anche un occhio di riguardo agli altri argomenti (dal 21 al 31 di questo elenco) perchè hanno ampie probabilità di essere estratte e completano la preparazione. Ecco adesso almeno sapete praticamente da dove iniziare!

Infine, per semplificarvi le cose, vi consiglio di cominciare seguendo questa scaletta di argomenti. Ad un primo sguardo, la mole di nozioni da studiare può sembrare davvero tanta ma non spaventatevi, se seguirete questo metodo organizzato ce la farete! Inoltre, vedremo anche come sfruttare argomenti e teorie trasversali, in modo da dover preparare meno materiale, ma che sia più applicabile in vari ambiti.

Buon proseguimento e buono studio!

9 pensieri riguardo “La Prima Prova: consigli utili

  • 30 Ottobre 2013 in 12:41 am
    Permalink

    Grazie, adesso ho più chiara l’impostazione da dare alla prima prova e anche su quali libri prepararmi.

    Rispondi
    • 30 Ottobre 2013 in 11:56 am
      Permalink

      Ciao Rita,
      innanzitutto benvenuta e grazie per avere apprezzato il nostro blog 🙂
      Ne approfitto per informarti che stiamo traslocando ad un nuovo indirizzo web (la cui pagina è al momento ancora work in progress) il quale a breve sotituirà questo.

      ciao e buono studio
      Giampiero

      Rispondi
  • 3 Marzo 2014 in 11:05 am
    Permalink

    You saved my life!! Grazie infinite per il tuo contributo.

    Rispondi
  • 7 Aprile 2014 in 12:22 pm
    Permalink

    io non riesco ad iscrivermi…

    Rispondi
    • 7 Aprile 2014 in 6:46 pm
      Permalink

      Ciao, allora per seguire il blog e/o iscriverti devi andare sul link apposito…lo trovi sotto la “nuvoletta” di parole chiave, sulla colonna a destra dell’articolo 🙂

      Rispondi
  • 9 Aprile 2014 in 9:53 pm
    Permalink

    davvero utile, chiaro ed efficace!! Grazie mille!!!!
    :o)))

    Rispondi

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: